Ultime notizie:

  Ieri SANREMO: AGGIORNAMENTO ALLERTA METEO        Ieri Aeroporto di Genova, nuove rotte e prospettive di crescita per il 2018        Ieri LUMINARIE DI NATALE FORNITE DA ESERCENTI LUNA PARK,DA VIA BELGRANO A PIAZZA BIXIO        Ieri IL PUNTO SULL'ALLERTA METEO DELL'ASSESSORE GIAMPEDRONE        Ieri CHIUSURA SCUOLE PER ALLERTA METEO: L'ELENCO       

Giochi senza Barriere che si è svolta domenica presso il Polo sportivo presso Mercato dei Fiori di Valle Armea Sanremo, in occasione della Giornata Mondiale della Disabilità.

WED 6 Dec | Notizie - Sport


La Polisportiva IntegrAbili ha celebrato la Giornata Mondiale della Disabilità con la giornata di sport promozionale GIOCHI SENZA BARRIERE che si è svolta domenica 3 dicembre dalle ore 10.00 alle ore 16.00, presso il Polo Sportivo del Mercato dei Fiori di Sanremo in Valle Armea. La manifestazione sportiva è stata inserita nella campagna di sensibilizzazione promossa dall’ASL1 Imperiese congiuntamente ai Distretti Socio Sanitari di Imperia Sanremo e Ventimiglia e alle rispettive amministrazioni comunali, che prevede un dicembre ricco di appuntamenti.
Giochi senza Barriere, manifestazione aperta a tutti, disabili e abili, nello spirito inclusivo che contraddistingue gli IntegrAbili, ha offerto la possibilità di provare ed approcciarsi ad alcune discipline sportive, con la collaborazione delle associazioni sportive del territorio che hanno messo disposizione i loro spazi, allenatori, atleti, istruttori. 
Le attività sportive sono state:
Pallavolo, Sitting volley, Basket, Ginnastica artistica, Ginnastica ritmica, Golf, Ciclismo su handbike, Taiji Quan Cinese, Tiro ai barattoli.
La Polisportiva IntegrAbili ringrazia vivamente tutte le società sportive che hanno aderito all’evento e si sono dimostrate molto disponibili e accoglienti nei confronti dei partecipanti.
Si ringrazia inoltre l’amministrazione comunale di Sanremo e l’Assessore Costanza Pireri che ha dato l’avvio ai giochi con un discorso introduttivo.
“E’ molto importante dare la possibilità a bambini e ragazzi con handicap di vivere un’esperienza sportiva e ludica allo stesso tempo, di avvicinarsi ai vari sport nel rispetto delle loro possibilità e delle loro preferenze, siamo quindi molto contenti di aver potuto realizzare questa manifestazione in un contesto ideale per logistica e spazi e ci auspichiamo di poter continuare a proporla.”

puls torna su