Ultime notizie:

  Ieri AL PALAZZO DEL PARCO DI DIANO MARINA LA MOSTRA DI AQUA AURA        Ieri TRE ITALIANI ARRESTATI AD ALBENGA SUBITO DOPO FURTO A CERVO        Ieri SANREMO : RUBA IL SMARTHPHONE AD UN GIOVANE. ARRESTATO DAI CARABINIERI        Ieri AL PROCESSO BIS PER LA TORRE PILOTI DEL PORTO DI GENOVA LA MESSINA PARTE CIVILE        Ieri LUTTO A IMPERIA, E' MORTO IL COMMERCIALISTA DOMENICO GANDOLFO. LUNEDI' IL FUNERALE       

LA LIGURIA TRA LE REGIONI ITALIANE PIU' COLPITE DALL'INFLUENZA

THU 4 Jan | Notizie - Salute - Liguria

Boom di casi di influenza nell’ultima settimana con un raddoppio del numero degli italiani che si sono ammalati. Secondo il bollettino dell’Iss pubblicato oggi, che si riferisce al periodo 25-31 dicembre, i casi sono stati circa 673.000 per un totale, dall’inizio della sorveglianza, di circa 2.168.000. Questa intensità ha riguardato tutte le regioni, tranne il Nord Est.

Il livello di incidenza in Italia è pari a 11,11 casi per mille assistiti, e ha già superato quello massimo raggiunto nella scorsa stagione. L’intensità dell’epidemia è ancora considerata media, ma ci si sta avvicinando molto al valore di 13,50 che definisce un’intensità `alta´.

Tra le regioni più colpite, dove è stata superata la soglia dei 13,50 casi ogni mille assistiti anche la Liguria, insieme a Lombardia, Marche, Basilicata e Calabria. Inoltre il segretario regionale della Federazione italiana medici di famiglia Andrea Stimamiglio ha spiegato che sono stati 50.000 i liguri a cui è stata prescritta almeno una ricetta medica nei giorni di picco influenzale dal 30 dicembre al 2 gennaio. Il dato è per difetto, visto che non sono considerati i pazienti che hanno ricevuto una ricetta fatta a mano o le cui visite non sono esitate in prescrizioni.

puls torna su