Ultime notizie:

  Oggi GUIDO ABBO SI CANDIDA A SINDACO DI IMPERIA. LE DICHIARAZIONI        Oggi FIRMATO IL PROTOCOLLO D’INTESA CON INAIL E ANMIL PER IL REINSERIMENTO LAVORATIVO DELLE PERSONE CON DISABILITÀ DA LAVORO        Oggi TRIORA POTRA’ ANDARE AL VOTO IL 10 GIUGNO        Oggi SI CONCLUDE DOMANI A IMPERIA IL TOUR DELL’ASSESSORE SCAJOLA SUI TEMI DELLA RIGENERAZIONE URBANA E DEL RECUPERO DEL PATRIMONIO AGRICOLO        Oggi ALBENGA: COOPERAZIONE TRA CENTO TORRI E FONDAZIONE BANCA D’ALBA       

IL CDA DI RT RICORRE CONTRO I 2 MILIONI PER I LAVORATORI

WED 10 Jan | Notizie - Cronaca - Imperia

C’è l’ok dal CdA della Riviera Trasporti per presentare ricorso in appello per il caso del pagamento di oltre due milioni di euro destinati ai lavoratori della Rt che hanno vinto la battaglia davanti al giudice del lavoro.
La vicenda è quella relativa alla disdetta della contrattazione integrativa di secondo livello nei confronti dei dipendenti. Storia che aveva innescato una dura battaglia legale che si è conclusa con la condanna dell’azienda che gestisce il trasporto pubblico in provincia di Imperia e per la quale la Provincia ha allungato, nel corso dell’ultimo consiglio, il contratto per altri quattro anni.
Quella di ricorrere in appello è l’unica strada percorribile per cercare di mantenere in piedi l’azienda ed evitare il tracollo finanziario. Al momento l’unico documento ufficiale è la sentenza emessa dal giudice che ha ritenuto “illegittima la riduzione della retribuzione erogata al lavoratore, qualora la stessa non sia collegata ad una minore gravosità delle mansioni espletate, sia con riferimento al contenuto intrinseco della prestazione che alle concrete modalità della stessa”.

puls torna su