Ultime notizie:

  Ieri AL PALAZZO DEL PARCO DI DIANO MARINA LA MOSTRA DI AQUA AURA        Ieri TRE ITALIANI ARRESTATI AD ALBENGA SUBITO DOPO FURTO A CERVO        Ieri SANREMO : RUBA IL SMARTHPHONE AD UN GIOVANE. ARRESTATO DAI CARABINIERI        Ieri AL PROCESSO BIS PER LA TORRE PILOTI DEL PORTO DI GENOVA LA MESSINA PARTE CIVILE        Ieri LUTTO A IMPERIA, E' MORTO IL COMMERCIALISTA DOMENICO GANDOLFO. LUNEDI' IL FUNERALE       

VACCINI IN LIGURIA: 30 MILA BAMBINI NON ANCORA SOTTOPOSTI A VACCINAZIONE OBBLIGATORIA

SAT 3 Feb | Servizi - Salute - Liguria

In Liguria sono circa 30 mila i bambini che non sono ancora stati sottoposti alla vaccinazione obbligatoria per i dieci vaccini previsti dalla legge e per la maggior parte si tratta di bambini al di sotto dei cinque anni. Aver effettuato le previste vaccinazioni è una condizione essenziale per essere ammessi a scuola e per questo la prossima settimana la Regione invierà quindi una lettera alle famiglie per sollecitare a procedere all’adempimento delle prescrizioni di legge.



Le famiglie saranno quindi tenute a dimostrare di avere almeno preso l’appuntamento per procedere alla vaccinazione dei figli. Va detto comunque che rispetto all’imposizione delle vaccinazioni, prevale l’obbligo scolastico per i ragazzi fra i 6 e i 16 anni e pertanto appare assai difficile che qualcuno rischi davvero di essere allontanato da scuola. Dopo il 10 di marzo però c’è il concreto rischio che le famiglie si ritrovino a dover pagare delle sanzioni.

puls torna su