Ultime notizie:

  Oggi FIRMATO IL PROTOCOLLO D’INTESA CON INAIL E ANMIL PER IL REINSERIMENTO LAVORATIVO DELLE PERSONE CON DISABILITÀ DA LAVORO        Oggi TRIORA POTRA’ ANDARE AL VOTO IL 10 GIUGNO        Oggi SI CONCLUDE DOMANI A IMPERIA IL TOUR DELL’ASSESSORE SCAJOLA SUI TEMI DELLA RIGENERAZIONE URBANA E DEL RECUPERO DEL PATRIMONIO AGRICOLO        Oggi ALBENGA: COOPERAZIONE TRA CENTO TORRI E FONDAZIONE BANCA D’ALBA        Oggi A GENOVA LA 27ESIMA “PARTITA DEL CUORE” DEDICATA A FABRIZIO FRIZZI       

FRANA MEZZANEGO, DALLA REGIONE 80 MILA EURO PER LA MESSA IN SICUREZZA

MON 16 Apr | Notizie - Informazione - Genova

Ottantamila euro per la messa in sicurezza del versante sovrastante la provinciale 42 di Romaggi, in Val Cichero. Verranno stanziati dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore Giacomo Giampedrone, nel corso della seduta di mercoledì prossimo, dopo il sopralluogo effettuato questa mattina dall’assessore e dal sindaco di Mezzanego, Danilo Repetto. Dopo la frana che si è verificata la scorsa settimana, a seguito delle forti piogge e la conseguente interruzione della viabilità, l’assessore regionale alle Infrastrutture si è recato questa mattina sul posto per un sopralluogo e ha comunicato il prossimo stanziamento per il ripristino della strada nel Comune di Mezzanego al confine con il Comune di San Colombano. I lavori saranno eseguiti dal Comune di Mezzanego, in convenzione con la Città Metropolitana di Genova che riceverà i finanziamenti regionali e contribuirà con un cofinanziamento di 13 mila euro. Sempre nella seduta di Giunta di mercoledì saranno stanziati ulteriori 57 mila euro per il ripristino della strada della Spinarola a Tribogna che era già stata riaperta a senso unico alternato e che potrà così essere messa completamente in sicurezza.

puls torna su