Ultime notizie:

  data news Oggi Finanziamento europeo da 2,3 mln per progetto Universita' Tor Vergata        data news Ieri Coronavirus, da Autostrade esenzione pedaggio per sanitari in servizio        data news Ieri Coronavirus, in Italia 83.049 positivi, 13.915 morti e 18.278 guariti        data news Ieri Da Pittsburgh primo vaccino contro Covid-19, superati test su animali        data news Ieri Coronavirus, Conte "Serve una risposta europea forte e tempestiva"       

Juve-Brescia 2-0, Parma e Fiorentina vincono in trasferta

data news
SUN 16 Feb | Italpress
Juve-Brescia 2-0, Parma e Fiorentina vincono in trasferta

ROMA (ITALPRESS) - La Juve vince in casa, il Parma fa suo il derby emiliano, la Fiorentina dilaga a Genova e inguaia la Samp. Questi i verdetti delle tre gare delle 15 della 24esima giornata.

Pronostici rispettati all'Allianz Stadium. Senza Ronaldo lasciato a riposo, i bianconeri battono 2-0 il Brescia e si portano a quota 57 punti. Tante assenze tra i lombardi (out Tonali tra gli altri) che al 10° perdono anche il secondo portiere Alfonso che deve lasciare spazio al terzo Andrenacci. Le cose si complicano ancor di piu' al 37° per l'espulsione di Aye' e, un minuto dopo, Dybala sblocca il risultato su punizione. Nella ripresa entra Pjanic costretto a uscire poco dopo per infortunio. Al suo posto Matuidi che serve a Cuadrado la palla del 2-0. Se preoccupa l'infortunio di Pjanic, la buona notizia e' il ritorno in campo di Chiellini, cinque mesi e mezzo dopo la rottura del crociato.

Il Parma vince al Mapei Stadium. Il Sassuolo fa la partita e cerca il gol con Obiang, ma al 25° sono i crociati a passare in vantaggio con Gervinho che chiude un contropiede (proteste dei padroni di casa per un presunto fallo su Berardi a inizio azione), trovando cosi' il modo migliore per riconciliarsi con compagni e club dopo quanto accaduto durante il mercato invernale. Caputo cerca il gol del pari, ma il Parma porta a casa i tre punti che valgono il sesto posto in compagnia del Verona.

Netta sconfitta casalinga per la Samp, risucchiata ancor di piu' nella zona retrocessione dopo le vittorie di Lecce e Genoa. I blucerchiati si arrendono alla Fiorentina che si impone per 5-1 a Marassi. Gara subito in salita per la squadra di Ranieri, sotto all'8° per l'autorete di Thorsby, al 18° raddoppia Vlahovic su rigore, al 39° viene espulso Murru: il secondo giallo porta al secondo penalty, sul dischetto va Chiesa che firma lo 0-3. Ancora un rosso al 44°, questa volta per il viola Badelj, la Samp prova a reagire e crea diverse occasioni ma Dragowsky non si fa superare.

Nella ripresa altre due reti viola: il 4-0 lo sigla Vlahovic, il pokerissimo e' di Chiesa che poco prima della doppietta personale aveva anche preso un palo. Al 90° accorcia Gabbiadini, ma e' troppo tardi. Notte fonda e contestazione in casa Samp.

(ITALPRESS).

ari/red

16-Feb-20 17:12

pulsante torna su