Ultime notizie:

  data news Oggi Finanziamento europeo da 2,3 mln per progetto Universita' Tor Vergata        data news Ieri Coronavirus, da Autostrade esenzione pedaggio per sanitari in servizio        data news Ieri Coronavirus, in Italia 83.049 positivi, 13.915 morti e 18.278 guariti        data news Ieri Da Pittsburgh primo vaccino contro Covid-19, superati test su animali        data news Ieri Coronavirus, Conte "Serve una risposta europea forte e tempestiva"       

"Pray and play", al via la Clericus Cup edizione 2020

data news
THU 27 Feb | Italpress
'Pray and play', al via la Clericus Cup edizione 2020

ROMA (ITALPRESS) - Con l'arrivo della Quaresima sboccia all'ombra del Cupolone la 14^ Clericus Cup, il Mondiale calcistico della Chiesa, della Cei, del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita e del Pontificio Consiglio della Cultura del Vaticano, quest'anno sostenuto dai Cavalieri di Colombo. L'edizione 2020, presentata al Centro Sportivo Pio XI, vedra' al via 16 squadre divise in 4 gironi. I calciatori pronti a scendere in campo con il motto "Pray and Play" sulle maglie, sono 330: il Messico e' lo Stato piu' rappresentato con 31 giocatori, seguito da Nigeria (20), Camerun (19), Argentina (18), Stati Uniti e Ucraina (17), mentre sono soltanto otto gli italiani. Il torneo partira' sabato 7 marzo e vedra' subito in campo i campioni in carica del Pontificio Collegio Urbano. Le finali sono in programma il 30 maggio. "La Clericus Cup e' una delle iniziative piu' caratteristiche a livello sportivo che si svolgono all'ombra del Cupolone, su un campo sportivo che ha una vista impressionante - ha osservato monsignor Melchor Sánchez de Toca y Alameda, sottosegretario del Pontificio Consiglio della Cultura - E' un piccolo Mondiale dei seminaristi e dei giovani sacerdoti che in questi anni di formazione studiano a Roma e diventeranno poi nel mondo ambasciatori dello sport come strumento educativo e al servizio della pastorale".

(ITALPRESS).

spf/gm/red

27-Feb-20 13:53

pulsante torna su