Ultime notizie:

  data news TUE 11 Aug Ferrarini, Intesa Sanpaolo guida la cordata per il rilancio        data news TUE 11 Aug Gasperini "Col Psg è dura ma c'è fiducia di poter fare bene"        data news TUE 11 Aug Coronavirus, nuovi casi in rialzo        data news TUE 11 Aug Roma, da Grillo via libera a Raggi per la ricandidatura "Daje!"        data news TUE 11 Aug Bonus Inps, Garante Privacy "Niente ostacoli a pubblicazione dei nomi"       

DAZI CAMPOMENOSI LEGA BOCCIATO EMENDAMENTO PER TUTELARE IL MADE IN ITALY DAL PARLAMENTO EUROPEO

data news
THU 28 Nov 2019 | Notizie - Attualità - Fuori Liguria
DAZI CAMPOMENOSI LEGA BOCCIATO EMENDAMENTO PER TUTELARE IL MADE IN ITALY DAL PARLAMENTO EUROPEO

“Le sinistre e il PPE, spaccati e confusi, hanno bocciato l’emendamento presentato dalla Lega per tutelare il Made in Italy, nell’ambito della proposta di risoluzione comune sulle misure volte a far fronte all’impatto sull’agricoltura europea della decisione OMC nella controversia Airbus. Il nostro emendamento evidenziava come i dazi, conseguenti alla vicenda Airbus, colpiscono duramente i prodotti dell’Italia che non ha alcun ruolo nella controversia. Prendiamo atto con rammarico che, a fronte della nostra compattezza, gli altri gruppi come PPE e sinistra si sono spaccati non consentendo l’approvazione di un provvedimento a salvaguardia degli interessi dell’Italia. È evidente come in alcune forze politiche regni ancora la confusione, ed è vergognoso che europarlamentari italiani votino contro e tradiscano così i produttori e gli agricoltori del proprio Paese. Per noi, Prima l’Italia non è solo uno slogan, per altri meglio seguire gli ordini di Bruxelles, Berlino e Parigi”.
Lo dichiara Marco Campomenosi, capo delegazione Lega al Parlamento Europeo, firmatario dell’emendamento a nome del gruppo Id.

pulsante torna su