Ultime notizie:

  data news Oggi Coronavirus, in Lombardia un progetto da 7,5 mln per sostenere ricerca        data news Oggi L'APP DELLA POLIZIA "YOUPOL" SI AGGIORNA PREVEDENDO DI SEGNALARE I REATI DI VIOLENZA TRA LE MURA DOMESTICHE        data news Oggi EMERGENZA CORONAVIRUS, LA REGIONE CERCA CAMERE D’ALBERGO PER MEDICI E INFERMIERI        data news Oggi CORONAVIRUS, ALTRI NOVE DECESSI NELLE ULTIME 24 ORE NEGLI OSPEDALI DELLA LIGURIA        data news Oggi CORONAVIRUS, REGIONE LIGURIA, ASSESSORE BENVEDUTI: “ATTIVO DA DOMANI NUMERO VERDE 800 259966 PER ASSISTERE LE IMPRESE LIGURI”       

IMPERIA E PROVINCIA. CAMPAGNA DELLA POLIZIA DI STATO “QUESTO NON È AMORE” IN OCCASIONE DI SAN VALENTINO.

data news
THU 13 Feb | Notizie - Cronaca - Imperia
IMPERIA E PROVINCIA. CAMPAGNA DELLA POLIZIA DI STATO “QUESTO NON È AMORE” IN OCCASIONE DI SAN VALENTINO.

La Polizia di Stato anche quest’anno in occasione di San Valentino promuove la campagna di sensibilizzazione contro la violenza di genere “Questo non è amore”.
L’obiettivo è quello di aiutare a vincere la paura e a rompere la condizione di isolamento e vergogna in cui, nella maggior parte dei casi, le vittime di tali reati versano.
Questo, al fine di consentire il definitivo superamento degli stereotipi e pregiudizi e di pervenire all’affermazione di una nuova cultura di genere.
La rinnovata coscienza della centralità del tema che, da più parti, viene considerato un indice significativo di civiltà di una società, spinge la Questura ad allestire tre gazebo a Imperia, Sanremo e Ventimiglia con la presenza di un’equipe multidisciplinare composta in prevalenza da operatori abitualmente impegnati nella lotta al fenomeno.
Domani mattina saremo presenti in piazza San Giovanni a Imperia, presso il Centro Commerciale La Riviera Shopville ad Arma di Taggia e in via della Repubblica a Ventimiglia.
Il Questore Capocasa: “Siamo consapevoli che queste battaglie sono complesse. Il percorso è lungo e problematico, ma se lo percorriamo insieme a tutti i soggetti istituzionali, ai centri antiviolenza, al mondo accademico e delle associazioni, ai media, con la stessa intensità, con lo stesso impegno, con lo stesso coinvolgimento emotivo, l’eliminazione della violenza contro le donne passerà da ambizioso progetto a una realtà concreta”.

pulsante torna su