Ultime notizie:

  data news Oggi Finanziamento europeo da 2,3 mln per progetto Universita' Tor Vergata        data news Ieri Coronavirus, da Autostrade esenzione pedaggio per sanitari in servizio        data news Ieri Coronavirus, in Italia 83.049 positivi, 13.915 morti e 18.278 guariti        data news Ieri Da Pittsburgh primo vaccino contro Covid-19, superati test su animali        data news Ieri Coronavirus, Conte "Serve una risposta europea forte e tempestiva"       

CORONAVIRUS: LA TUTELA DEL BENESSERE DEGLI ANIMALI DA COMPAGNIA IN UN MOMENTO DI EMERGENZA

data news
WED 25 Mar | Notizie - Cronaca - Liguria
CORONAVIRUS: LA TUTELA DEL BENESSERE DEGLI ANIMALI DA COMPAGNIA IN UN MOMENTO DI EMERGENZA

L’appello del 19 marzo 2020 lanciato dalla Protezione civile, che invita i cittadini a non abbandonare gli animali, è stato accolto anche nella nostra regione, dove per fortuna, ad oggi, non si registrano incrementi dell’inqualificabile fenomeno dell’abbandono di animali, che peraltro costituisce un reato penale: «Ad oggi non vi è alcuna evidenza scientifica che gli animali da compagnia, quali cani e gatti, possano diffondere il nuovo coronavirus – chiarisce Roberto Moschi, responsabile del servizio di veterinaria di Alisa -. Per prudenza, si raccomanda comunque di lavare le mani frequentemente con acqua e sapone o usando soluzioni alcoliche anche dopo il contatto con i nostri animali. Chiunque sia impossibilitato durante l’emergenza Covid-19 a mantenere il proprio animale domestico e a rispettarne il benessere attraverso le cure, l’alimentazione e che non sia in condizione, per comprovate necessità, di rispondere ai suoi bisogni (ad esempio, in caso di improvviso ricovero in ospedale per malattia Covid-19), può attivare i servizi veterinari pubblici delle Asl che interverranno affinché agli animali sia garantito un adeguato ricovero, seppur temporaneo, fino alla restituzione al proprietario. Il Comune di pertinenza, in collaborazione con i servizi veterinari competenti per territorio, provvederanno al ricovero, alla custodia e all’affido temporaneo: per i cani, presso i canili comunali e, per gli altri animali, in strutture adeguate». Anche i servizi di smaltimento di carcasse di animali domestici sono attività indifferibili: «Qualora in questi giorni il vostro amico a quattro zampe dovesse lasciarvi, è possibile contattare i servizi veterinari della Asl di riferimento, che provvederà al ritiro delle spoglie del vostro animale per l'invio alla termodistruzione, in condizioni di sicurezza» conclude Moschi.

NUMERI UTILI SERVIZI VETERINARI ASL - AREA DI SANITÀ ANIMALE

ASL 1: tel. 0184 536 853 - email: [email protected]

ASL 2: tel. 019 840 5879 - email: [email protected]

ASL 3: tel. 010 849 8654 - email: [email protected]

ASL 4: tel. 0185 329082 – email: [email protected]

ASL 5: tel. 0187 535065 e-mail: [email protected]

pulsante torna su