Ultime notizie:

  data news Oggi SANREMO : I RAGAZZI ALLA MANIFESTAZIONE CONTRO LE MAFIE        data news Oggi SANREMO : CORTEO DI MANIFESTAZIONE CONTRO LE MAFIE        data news Oggi SE RIVIERACQUA NON RISPETTA I TEMPI, IL SINDACO DI IMPERIA PRONTO A TOGLIERGLI IL DEPURATORE        data news Oggi ANDORA, LEGA NAVALE SODDISFATTA PER L’IMPRESA DI ANDREA FANFANI        data news Oggi LOTTO 10, MARTEDI’ APRE LA SECONDA RAMPA DA VIA GUIDO ROSSA-CASELLO AUTOSTRADALE DI GENOVA AEROPORTO       

CONTRIBUTI AI COMUNI COSTIERI PER INTERVENTI RIGUARDANTI LA COSTA E LE SPIAGGE

data news
SAT 12 Jan | Notizie - Informazione
CONTRIBUTI AI COMUNI COSTIERI PER INTERVENTI RIGUARDANTI LA COSTA E LE SPIAGGE

La Regione Liguria ha stanziato contributi pari a 1.336.881,17 euro a favore dei Comuni costieri dotati di Progetto di Utilizzo aggiornato ai sensi della legge regionale 13/99 in proporzione allo sviluppo lineare del litorale balneare, ivi compresa la parte di territorio ad uso turistico ricreativo ricadente nella circoscrizione di competenza di un’Autorità di Sistema Portuale.
Questa somma, riferita all’anno 2018 dell’imposta regionale sulle concessioni statali dei beni del demanio marittimo, sarà destinata a:
1. interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria di opere marittime esistenti, quali pennelli o scogliere, interventi di ripascimento stagionale delle spiagge, progettazioni di opere di difesa della costa già inserite nel programma triennale dei lavori pubblici o che il Comune si impegna a inserire nel prossimo aggiornamento annuale;
2. esclusivamente ad interventi di ripascimento stagionale, qualora la zona di intervento ricada all’interno delle circoscrizioni di competenza delle Autorità Portuali.
I contributi assegnati ai Comuni costieri della provincia di Savona sono i seguenti:
• Alassio: 41.174,08 euro;
• Albenga: 24.795,08;
• Albissola Marina: 7.870,43;
• Albisola Superiore: 9.858,84;
• Andora: 20.429,81;
• Bergeggi: 14.094,63;
• Borghetto Santo Spirito: 12.522,39;
• Borgio Verezzi: 13.160,54;
• Celle Ligure: 22.852,91;
• Ceriale: 33.858,56;
• Finale Ligure: 48.989,01;
• Laigueglia: 29.012,37;
• Loano: 50.191,31;
• Noli: 15.750,10;
• Pietra Ligure: 24.758,09;
• Savona: 16.036,80;
• Spotorno: 19.264,51;
• Vado Ligure: 9.747,86;
• Varazze: 29.521,04
Tutti gli interventi oggetto di finanziamento o i progetti dovranno essere ultimati entro la fine del 2019, mentre entro il primo trimestre i Comuni beneficiari avranno l’obbligo di comunicare alla Regione lo specifico impiego cui intendono destinare il contributo loro assegnato.

pulsante torna su