Ultime notizie:

  data news Oggi Mattarella "La democrazia da' voce alla diversita'"        data news Oggi VIADOTTO A6, IL RICORDO DI DANIELE CASSOL CHE FERMO’ IL TRAFFICO SUBITO DOPO IL CROLLO        data news Oggi INAUGURAZIONE NUOVO VIADOTTO SULLA A6, TOTI: ''RIAPERTURA IN TEMPI RECORD''        data news Oggi VIADOTTO A6, PER IL MINISTRO DEMICHELI OPERA FRUTTO DI IMPEGNO E SINERGIA        data news Oggi ILARIA CAPRIOGLIO: «INAUGURAZIONE DEL VIADOTTO DELLA A6 SVOLTA PER L’ECONOMIA»       

GARLENDA LA 500 STORICA SI RACCONTA ALLA STAMPA

data news
SAT 28 Sep 2019 | Notizie - Manifestazioni / Eventi - Albenga
GARLENDA LA 500 STORICA SI RACCONTA ALLA STAMPA

"In Italia ci sono ancora in circolazione 380mila Fiat 500 e buone potenzialità per poter realizzare quattro raduni nazionali". E' il sogno che Domenico Romano, Presidente fondatore del Fiat 500 Club Italia ha confidato nel corso dell'incontro LA 500 "STORICA" SI RACCONTA ALLA STAMPA, organizzato come evento formativo dall'Odg Ligure, che raccontato la storia dell'auto che, in milioni di esemplari, ha motorizzato l'Italia, finendo, ovviamente, per diventare un oggetto simbolico della società italiana sui media dell'epoca e negli anni a seguire, diventando poi una sorta di icona di stile made in Italy.
"Un ricordo anche di un' industria che non c'è più se si pensa alla longevità di quest'auto - ha sottolineato il giornalista Marcello Zinola, responsabile della formazione per l’Ordine dei Giornalisti Liguri.
Garlenda nel corso dei decenni è divenuta la capitale museale, storica, documentativa della 500 dove ha sede Museo storico, nato 35 anni e a cui Domenico Romano lega un secondo sogno, domani mattina aperto al pubblico in occasione della Giornata nazionale auto d'epoca.
"Sarebbe bello ampliarlo e poter ospitare un modello originale per ogni versione di 500 prodotta dalla Fiat, ma anche ospitare le elaborazioni più originali fatte dai soci - dice Romano raccontando la nascita e l'evolversi del raduno di Garlenda che negli anni ha battuto ogni record di presenze.
I relatori dell'incontro, il Conservatore del Museo Ugo Elio Giacobbe, Domenico Romano, presidente e fondatore del Fiat 500 Club Italia, Alessandro Scarpa, presidente onorario Fiat 500 Club Italia e direttore Meeting Internazionale di Garlenda, le giornaliste e i giornalisti Stefania Ponzone, Francesca Caneri, Matteo Comoglio e Marcello Zinola, Carlo Giuliani, consigliere ASI, Enrico Bo, conservatore del Registro Storico di Modello, Pino Fusco, comandante della Polizia Stradale di Albenga, Danilo Castellarin e Colomba Tirari

pulsante torna su