Ultime notizie:

  data news Ieri SANREMO AL VOTO : ALBERTO BIANCHERI        data news Ieri CAMPIONATI SCIISTICI DELLE TRUPPE ALPINE L' ARRIVO DEI PLOTONI E CERIMONIA DI CHIUSURA        data news Ieri A MENTONE LA FESTA DEI LIMONI A TEMA MONDI FANTASTICI        data news Ieri CASTA DAY 2019 6 GIORNATA CAMPIONATI SCIISTICI DELLE TRUPPE ALPINE        data news Ieri IMPERIA : IL CONSIGLIO COMUNALE DI VENERDI' 22 FEBBRAIO 2019       

ANDORA: PAROLE E IMMAGINI IN DIALOGO NELLA MOSTRA ''FOTO E POESIA''

data news
THU 13 Dec 2018 | Notizie - Manifestazioni / Eventi - Andora
ANDORA: PAROLE E IMMAGINI IN DIALOGO NELLA MOSTRA ''FOTO E POESIA''

“Tra foto e poesia” è il titolo della mostra che inaugura sabato 15 dicembre, alle 18.30, nella cappella di Palazzo Tagliaferro. Si tratta di un’esposizione particolare nata dalla collaborazione fra la fotografa andorese Veronica Caprarella e lo scrittore e poeta Fabio Peutet Salsone.

“Una mostra nata grazie ad un’intuizione del professor Daniele Martino che ha creduto che potessimo lavorare insieme a un progetto che unisse la fotografia e la scrittura – spiega Veronica Caprarella - Il filo conduttore dell'intera mostra è la sinergia parole-foto. Per ogni foto c’è una frase scritta appositamente da Fabio: per questo abbiamo evitato di scegliere un tema iconografico specifico che limitasse la scelta delle immagini e dei temi trattati”

Fabio Peutet Salsone è stato il vincitore della Prima edizione del concorso letterario “Città di Andora” e nel 2018 ha pubblicato il libro “Lettere in pensieri”.

Fotografie di Veronica Caprarella sono state pubblicate nel libro "Immagini e parole", dopo essere state selezionate fra le ben 25mila immagini partecipanti ad un concorso nazionale.

"Le immagini di Veronica Caprarella e i testi di Fabio Peutet Salsone rappresentano un connubio virtuoso di differenti elementi artistici – ha dichiarato Daniele Martino, Capogruppo di Maggioranza del Comune di Andora - Assieme forniscono una sintesi che determina un progetto di insieme davvero organico".

La mostra, allestita a cura dell’Associazione CIE Contemporary, rimarrà aperta fino al 6 gennaio, ogni sabato e domenica con aperture straordinarie dal 27 al 6 gennaio, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 18.30. L’ingresso è libero.

pulsante torna su