Ultime notizie:

  data news Oggi Zubcic vince il gigante di Niigata, De Aliprandini chiude decimo        data news Oggi San Marino, al via stagione turistica con un ricco programma iniziative        data news Oggi TUTTO PRONTO PER IL CARNEVALE DI DIANO MARINA DOMENICA 23 FEBBRAIO        data news Ieri A Roma dieci ore interamente dedicate alla poesia        data news Ieri Insigne-Fabian Ruiz, il Napoli ribalta il Brescia       

DIANO IN MUSICA STASERA L’ULTIMO APPUNTAMENTO VENERDI’ LA BANDA MUSICALE A VILLA SCARSELLA

data news
TUE 3 Sep 2019 | Notizie - Manifestazioni / Eventi - Golfo Dianese
DIANO IN MUSICA STASERA L’ULTIMO APPUNTAMENTO VENERDI’ LA BANDA MUSICALE A VILLA SCARSELLA

Gran finale (decimo e ultimo appuntamento) questa sera, dalle 21.30 a mezzanotte, per le vie del centro cittadino, con la musica dal vivo, proposta da quattro tra band e dj, ad accompagnare il passeggio e lo shopping (negozi aperti e saldi ancora in corso).
Ma dal punto di vista musicale il clou della settimana è fissato per venerdì 6, quando sul palco di Villa Scarsella (ore 21.30) salirà, per il terzo e ultimo concerto dell’estate 2019, la Banda Città di Diano Marina. Per l’ensemble cittadina, composta da una trentina di elementi e diretta da Nadia Spagnolo, che ha scelto quest’anno il tema “Il diavolo e l'acqua santa”, sarà un nuovo viaggio in giro per il mondo, tra colonne sonore di noti film, evocando illustri attori, e immortali hit del panorama internazionale. Domenica la banda sarà impegnata invece a Diano Gorleri nell’ambito dei festeggiamenti in onore di San Nicola.
L’ultimo giorno della settimana sarà anche caratterizzato dalla 65esima edizione della Mostra Mercato Venatoria, a carattere provinciale, già dalle prime ore dell’alba in largo Cambiaso, a cura della Sezione Intercomunale dei Cacciatori aderenti alla Federcaccia. Appuntamento che cade, come di consueto, in occasione dell’apertura della caccia e che proporrà un’ampia esposizione di animali da caccia, da cortile, da compagnia e da canto; articoli per la caccia; piante; accessori, prodotti e macchinari per l’agricoltura. Un appuntamento storico che non manca mai di incuriosire i turisti, soprattutto quelli che arrivano dalle grandi città e gli stranieri.
Il tutto in attesa della grande chiusura del calendario estivo con la Notte Bianca di sabato 14 settembre.

pulsante torna su