Ultime notizie:

  data news Oggi Trump lancia un piano per la pace Israele-Palestina        data news Oggi Di Maio "Preoccupati per le violazioni della tregua in Libia"        data news Oggi IMPERIA GLI STUDENTI DELLA SAURO HANNO PRESENTATO LE PICCOLE OPERE DI MECCANICA ISPIRATE AI DISEGNI DI LEONARDO DA VINCI        data news Oggi ROMA DOMENICO ABBO HA INCONTRATO I TECNICI DEL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE PER I LAVORI DEL TUNNEL DI TENDA        data news Oggi REGIONE LIGURIA APPROVATA NUOVA LEGGE SUI TRASPORTI SANITARI       

SONIA VIALE CONSEGNA ELOGI A 24 AGENTI POLIZIE LOCALI DI GENOVA, SAVONA, SPEZIA E SANREMO PER TUTELA DIRITTI DISABILI

data news
TUE 11 Dec 2018 | Notizie - Solidarietà - Liguria
SONIA VIALE CONSEGNA ELOGI A 24 AGENTI POLIZIE LOCALI DI GENOVA, SAVONA, SPEZIA E SANREMO PER TUTELA DIRITTI DISABILI

In occasione della Giornata mondiale delle persone disabili, anche quest’anno Regione Liguria elogia gli agenti della Polizia Locale che si sono distinti nella tutela dei loro diritti, facendo rispettare le normative vigenti. I riconoscimenti sono stati consegnati dalla vicepresidente e assessore alla Sanità e Politiche sociali di Regione Liguria Sonia Viale a 24 agenti delle Polizie locali di Genova (16 agenti), La Spezia (4 agenti), Savona (2 agenti) e Sanremo (2 agenti) che hanno vigilato sul corretto utilizzo del Cude-Contrassegno unificato disabili europeo, sui posteggi dedicati, sugli attraversamenti pedonali e, più in generale, sulle strutture che garantiscono la mobilità delle persone disabili e di tutti i cittadini.

“Regione Liguria – afferma la vicepresidente Viale - collabora attivamente con la Consulta regionale per la tutela dei diritti della persona disabile. Il confronto attento, avviato nell’ambito del gruppo di lavoro con le Asl, l’Inps, la Consulta e un rappresentante dei Comuni designato da Anci Liguria, ha portato all’approvazione di una nuova normativa per il rilascio del Cude, con linee guida e criteri più semplici e chiari per favorire chi ha realmente diritto a questo documento. Si tratta di una semplificazione delle procedure amministrative che consente un’azione di contrasto più efficace di eventuali abusi e un’applicazione omogenea su tutto il nostro territorio, così da evitare disparità di trattamento”. Ad oggi in Liguria risultano titolari del contrassegno circa 18.000 cittadini (1,3% del totale), oltre la metà dei quali residenti nel Comune di Genova.

“La Consulta regionale per l'Handicap, da sempre impegnata nel promuovere i diritti (e doveri) delle persone disabili – afferma Claudio Puppo, segretario e coordinatore della Consulta - vuole elogiare le buone prassi e il personale della Pubblica amministrazione che si sia particolarmente distinto nel garantire i diritti e l'uguaglianza di tutti. Anche quest'anno, la Giunta Regionale ha accolto la richiesta della nostra Consulta di elogiare gli agenti delle Polizie Locali che abbiano avuto una particolare attenzione verso le persone disabili e il loro diritto alla mobilità. Questa nostra iniziativa "locale" – aggiunge – si sta realizzando anche in altre zone d'Italia e il ministero della Famiglia e della Disabilità sta valutando la nostra richiesta di istituire un premio analogo a livello nazionale. Ringraziamo la Giunta Regionale e tutti i comandi delle Polizie Locali – conclude Puppo - per la loro attenzione e sinergia con le organizzazioni di rappresentanza delle persone disabili”.

pulsante torna su