Ultime notizie:

  data news Ieri RABIOT "ALLA JUVE PER CRESCERE", ATTESO DE LIGT        data news Ieri URSULA VON DER LEYEN ELETTA PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE EUROPEA        data news Ieri ITALIANI POPOLO DI RISPARMIATORI, PUNTANO SU CASA E LIQUIDITA'        data news Ieri MALAGÒ "CONTENTI PER I 60 MILIONI AGGIUNTIVI ALLO SPORT"        data news Ieri SANITÀ: LETTERA PRESIDENTE TOTI E ASSESSORE VIALE A MINISTRO GRILLO, “PERSISTENTE PENURIA DI CANNABIS CREA DISAGIO PER PAZIENTI, SERVE SOLLECITO INTERVENTO. TERAPIE GRATUITE, A CARICO SSR”       

PONTE MORANDI: 422 MILIONI DI DANNI ALLE IMPRESE, CROLLANO LE ASSUNZIONI

data news
WED 27 Feb | Servizi - Attualità - Genova

«Pari a 422 milioni di euro i danni segnalati dalle imprese a distanza di sei mesi dal crollo del Ponte Morandi dello scorso 14 agosto. Il tragico evento che ha paralizzato la città e tagliato in due la Regione ha isolato il porto di Genova, uno dei principali scali europei e il primo a livello italiano nel settore container. Maggiormente colpito, dunque, il settore del commercio con 121 milioni di danni (28,7%), seguito dall’industria (118 milioni) e dai trasporti (95 milioni). Gli effetti del crollo si sono riverberati ben oltre l’epicentro del Polcevera. Nella zona rossa/arancione della città si concentrano, infatti, il 37,6% dei danni economici (158 milioni di euro); mentre nel restante territorio comunale il 41% (pari a 173 milioni), ai quali si aggiungono 11,7 milioni degli altri comuni della provincia e 79 milioni del resto di Italia»: è emerso dal rapporto dell’Osservatorio Statistico dei Consulenti del Lavoro “Gli effetti del crollo del Ponte Morandi su economia, occupazione e integrazione sociale”, presentato oggi a Genova in occasione del Congresso regionale dei Consulenti del Lavoro liguri nel corso della due giorni “Verso il Festival del Lavoro 2019”, l’evento di anteprima della X edizione del Festival del Lavoro.

pulsante torna su