Ultime notizie:

  data news Oggi PUNTO DI INCONTRO : LUCIANGELA AIMO LA FIERA DEL LIBRO        data news Oggi IMPERIA LA POLIZIA DI STATO ARRESTA UN VENTENNE ITALIANO GIÀ PLURIPREGIUDICATO        data news Oggi ASL 2 SAVONESE CERTIFICATI MEDICI GRATUITI A VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE PAOLO ARDENTI (LEGA) PROSSIMO OBIETTIVO CHECK UP GRATUITO        data news Oggi RIVIERACQUA, PARTE L’OFFENSIVA SUI COMUNI: INGIUNZIONI DI PAGAMENTO PER OLTRE 2 MILIONI        data news Oggi A ROMA L'ASSEMBLEA NAZIONALE DI ACCADEMIA KRONOS       

A GENOVA SABATO IL VIA AL COLLEGAMENTO FINALE FRA AEROPORTO E CORNIGLIANO

data news
THU 28 Feb | Servizi - Attualità - Genova

Ultimo atto per il viadotto nord che collegherà la strada a mare Guido Rossa al casello autostradale di Genova Aeroporto. L’operazione è il varo dell’ultimo concio, il più complesso come forma e posizionamento, della rampa nord del lotto 10. Per questo motivo sarà necessario chiudere totalmente via Siffredi da sabato mattina alle 7 (2 marzo) fino alla conclusione dei lavori previsti le 5 di lunedì mattina (4 marzo). La circolazione ferroviaria invece sarà regolare.
Un intervento che vede in prima linea “Sviluppo Genova”, in qualità di Stazione Appaltante. Sono impegnati nella realizzazione dei lavori i tecnici e le maestranze dell’A.T.I. aggiudicataria formata da Delta Lavori S.p.A. (capogruppo) e Zara Metalmeccanica S.r.l. (mandante). «Grazie a quest’opera il collegamento fra la strada urbana di scorrimento e lo svincolo di Genova Aeroporto, anche sulla carreggiata Nord, sarà finalmente operativo. Un obiettivo raggiunto con grande impegno da parte di tutti gli attori che hanno lavorato al “Lotto 10”, compresi i nostri ingegneri e tecnici che hanno seguito, giorno dopo giorno, gli sviluppi dell’intervento. I ringraziamenti sono doverosamente allargati alla Società per Cornigliano e in particolare al presidente Cristina Repetto ed estesi all’Amministrazione comunale per il sostegno, con la partecipazione attiva degli uffici tecnici del Comune e degli assessori Fanghella e Baleari», afferma l’amministratore unico Franco Floris. A inizio dicembre, si ricorderà, era stato aperto il viadotto sud, con immediato beneficio sullo scorrimento del traffico di attraversamento.
L’opera è interamente finanziata da Società per Cornigliano S.p.A., a valere sulle risorse previste dall’Accordo di Programma per le attività di bonifica e infrastrutturazione delle aree ex Ilva rinvenenti alla disponibilità pubblica. Va ricordato anche che Sviluppo Genova ha curato tutte le attività, dalla progettazione, all’indizione della gara d’appalto, alla Direzione Lavori e Coordinamento alla Sicurezza.

pulsante torna su