Ultime notizie:

  data news Oggi M5S SCARICA SALVINI "NON PIU' AFFIDABILE E CREDIBILE"        data news Oggi CASELLATI "DA ISTITUZIONI E POLITICA SOSTEGNO ALLA FAMIGLIA"        data news Oggi GRILLO RIUNISCE VERTICI M5S NELLA SUA VILLA IN TOSCANA        data news Oggi SALVINI "VIA MAESTRA ELEZIONI O SI CI RISIEDE AL TAVOLO E SI LAVORA"        data news Oggi OPEN ARMS, SPAGNA OFFRE PORTO SICURO MA ONG RIFIUTA       

GLI ASILI NIDO DEL COMUNE DI IMPERIA SARANNO AFFIDATI AI PRIVATI

data news
MON 11 Feb | Servizi - Attualità - Imperia

A partire dal prossimo anno scolastico gli asili nido comunali di Imperia saranno affidati a privati. Lo ha deciso la Giunta municipale e la proposta dovrà ora passare al vaglio del Consiglio comunale. L'assessore Luca Volpe ha spiegato che questa soluzione è stata richiesta espressamente dalla Corte dei Conti, alla luce della gravissima situazione finanziaria in cui versano le casse comunali. Volpe ha sottolineato che dall'analisi condotta sui costi del servizio dei nidi d'infanzia comunali si evince che attualmente la percentuale di copertura del servizio è pari al 10,07% e che il costo medio annuo per ogni posto-bambino è di 12.777 euro. Un costo troppo elevato secondo Corte dei Conti, che chiede la copertura da parte degli utenti dei costi dei servizi a domanda individuale. La concessione, che prenderà il via con l'anno scolastico 2019/2020, avrà una durata di quattro anni, con la possibilità di rinnovo per ulteriori quattro. Le tariffe mensili saranno stabilite dal Comune, che eserciterà funzione di indirizzo nei confronti del nuovo servizio nelle due strutture comunali di Oneglia e Porto Maurizio. Volpe ha fatto sapere che prossimamente organizzerà un incontro con le famiglie interessate per un confronto su questo cambiamento.

pulsante torna su