Ultime notizie:

  data news Oggi PIEVE DI TECO, SOCCORSI PER CACCIATORE IN UN DIRUPO        data news Ieri VENTIMIGLIA : ITALIANO TROVATO IN POSSESSO DI 15 GR DI COCAINA. ARRESTATO DALLA POLIZIA DI STATO.        data news Ieri CONTROLLI PREVENTIVI SUL TERRITORIO DELL' ARMA DEI CARABINIERI        data news Ieri ARMA DI TAGGIA. CONTROLLO DELLA POLIZIA DI STATO ALLA DISCOTECA TATANKA        data news Ieri CESIO: PER LA FESTA DI SANTA LUCIA ANCHE LA PRESENTAZIONE DEL ROMANZO DI LUIGI MATTIOLI       

COLDIRETTI RILANCIA L’ALLARME PER I DANNI DEI CINGHIALI ALLE COLTURE

data news
THU 11 Oct | Servizi - Attualità - Liguria

I cinghiali aumentano, i danni alle coltivazioni anche, ma le denunce per la richiesta di rimborsi diminuiscono. Lo evidenzia la Coldiretti della Liguria. Il presidente regionale Gianluca Boeri spiega la questione con la mancanza di fiducia da parte dei titolari di aziende agricole nei confronti della possibilità di ottenere effettivo ristoro ai danni causati dagli ungulati. Le domande in questo senso infatti sono calate del 40% e c’è ancora più del 60% di risorse disponibili. La Coldiretti Liguria, commentando positivamente il tavolo organizzato dalla Regione sui danni da fauna selvatica, evidenzia che sempre più spesso le imprese agricole del territorio, ormai esasperate dai danni, dalla complessità degli accertamenti, dai ritardi negli indennizzi, i cui importi sono stati anche ridotti per scarsità delle risorse a disposizione, non presentano nemmeno denuncia per le incursioni dei cinghiali. Per Coldiretti, a rischio c’è anche la popolazione animale, come in Belgio, dove sono stati registrati casi di peste suina africana, per fortuna non trasmettibile all’uomo. Per questo Coldiretti ha chiesto l’intervento dell’Istituto Zooprofilattico di Torino per un primo studio tecnico sull’impatto del rischio e sulle modalità di contenimento del virus. Il presidente Boeri e il delegato Bruno Rivarossa hanno anche proposto un decalogo con una serie di proposte per contrastare a presenza di cinghiali sul territorio.

pulsante torna su