Ultime notizie:

  data news Oggi AGRICOLTURA, 5,5 MILIONI PER LE AZIENDE BIOLOGICHE E LE RAZZE AUTOCTONE        data news Oggi TOTI SUL POSSIBILE RITORNO ALLE URNE PER LE ELEZIONI POLITICHE        data news Ieri MICROFONO APERTO : DOMENICO ABBO        data news Ieri TG SANITA' AGENZIA DIRE L’ITALIA IN SOVRAPPESO, OBESO UN ADULTO SU DUE E UN BIMBO SU QUATTRO        data news Ieri L’IMPEGNO DELLA POLIZIA DURANTE L’ ESODO PASQUALE E LE FESTIVITÀ DI PRIMAVERA.       

A NAVA LA STATALE 28 RIAPERTA IERI SERA DOPO DUE GIORNI DI BLOCCO

data news
MON 4 Feb | Servizi - Cronaca - Entroterra

Il formarsi del ghiaccio sugli alberi e sugli oggetti, che offre immagini spettacolari, prende il nome tecnico di galaverna. Ed è stato proprio questo fenomeno a causare da sabato fino alla serata di ieri la chiusura della Statale 28 dal Colle di Nava fino a Ormea. Gli alberi appesantiti dal ghiaccio si sono infatti spezzati in diversi punti della strada cadendo al suolo e abbattendo in alcuni casi i cavi della corrente elettrica. Per tutta la giornata di ieri la zona del Colle di Nava è rimasta senza energia elettrica. Per ripristinare le normali condizioni sono dovuti intervenire i tecnici della Anas e quelli dell’Enel, che hanno lavorato in condizioni difficilissime per tutta la domenica.

Domenica di lavoro anche per i carabinieri del comando stazione di Nava, che, oltre al chiudere al traffico la statale, hanno dovuto interdire alcune zone al pubblico, a cominciare dal grosso prato vicino ai forti, sempre per l’alto pericolo causato dalla caduta di alberi coperti di ghiaccio. Il grande freddo nel vicino Piemonte e per la precisione in Val Casotto, a Garessio 2000, ha portato un lupo ad avvicinarsi ai centri abitati. Questo splendido esemplare è stato ripreso mentre corre lungo la strada. Uno spettacolo davvero singolare.

pulsante torna su