Ultime notizie:

  data news Ieri SPECIALE FESTEGGIAMENTI SAN GIOVANNI 2019 LO STOCCAFISSO ALL' ONEGLIESE        data news Ieri ALASSIO DAL 27 GIUGNO CINEMA TRA LE STELLE E MARE CINQUE APPUNTAMENTI TRA MUSICAL E ANIMAZIONE        data news Ieri EXPO GENOVA TOTI E BUCCI D'ACCORDO CON SIGNORINI "CI SONO PREMESSE PER CANDIDATURA"        data news Ieri TG MOTORI ITALPRESS SABATO 15 GIUGNO 2019        data news Ieri PROSEGUONO A IMPERIA I FESTEGGIAMENTI DI SAN GIOVANNI CON PIATTI TIPICI, SPETTACOLI E SHOPPING       

CARIGE CHIEDE 138 MILIONI DI EURO A BERNESCHI E MENCONI

data news
SAT 12 Jan | Servizi - Cronaca - Genova

Banca Carige ha intentato un'azione di responsabilità per danni di immagine e patrimoniale per un totale di 138 milioni di euro all'ex presidente della banca ligure Giovanni Berneschi e all'ex presidente del comparto assicurativo Ferdinando Menconi. La richiesta è scattata in riferimento alle malversazioni che un processo penale ha già sanzionato, con la condanna a 8 anni e 7 mesi a Berneschi e a 8 anni e 6 mesi a Menconi. Si tratta principalmente delle compravendite immobiliari truffa gestite dall'allora comparto assicurativo, le cui plusvalenze sono state riciclate in Svizzera. Sotto la gestione di Giovanni Berneschi la Carige entrò tra le cinque più importanti banche in Italia, ma vene appesantita da crediti irrecuperabili. I 138 milioni rappresentano sulla carta un valore quasi doppio in rapporto all'attuale capitalizzazione.

pulsante torna su