Ultime notizie:

  data news Oggi Alassio stringe la maglia - Emessa ordinanza restrittiva        data news Oggi Coronavirus, la Commissione Europea stanzia 232 milioni        data news Oggi Coronavirus, allo Spallanzani tutti negativi i test degli ultimi giorni        data news Oggi Coronavirus, Borrelli "219 contagiati e 5 morti"        data news Oggi CORONAVIRUS, LE DISPOSIZIONI DELLE FERROVIE PER IGIENE E PREVENZIONE SUI TRENI       

ANCHE A DIANO MARINA SCATTA LA TASSA DI SOGGIORNO

data news
TUE 26 Feb 2019 | Servizi - Cronaca - Golfo Dianese

Ormai è ufficiale. Anche a Diano Marina, come del resto già approvato dal Consiglio comunale, entra in vigore la tassa di soggiorno, ma soltanto da aprile a settembre. Lo ha disposto la Giunta municipale che ha stabilito tariffe massime di tre euro al giorno per gli alberghi di lusso a cinque stelle e poi a scalare per le altre categorie fino a un minimo di 50 centesimi per alberghi a una stella. Tariffa fissa di un euro invece per gli affittacamere e i bad & breakfast e 50 centesimi per le case vacanza. Gli amanti dei villaggi e dei campeggi dovranno invece versare rispettivamente 70 e 50 centesimi al giorno alle casse comunali, ma se posseggono uno stallo fisso in un campeggio, la tariffa sarà di 30 euro all’anno. A Diano Marina dunque le tariffe sono leggermente più convenienti che a Imperia dove le tariffe per gli alberghi partono da tre euro e scendono fino a un minimo di un euro. Nel capoluogo in campeggio si pagano invece 75 centesimi e 2 euro in tutte le altre strutture ricettive.

pulsante torna su