Ultime notizie:

  data news Ieri I CAMPIONATI SCIISTICI DELLE TRUPPE ALPINE 2019 DAY TIME 1 PUNTATA        data news Ieri FAI GENOVA E AUTORITÀ DI SISTEMA PORTUALE DEL MAR LIGURE OCCIDENTAL        data news Ieri GENOVA, PONTE MORANDI: VENERDI' SMONTAGGIO DELLA SECONDA TRAVE        data news Ieri A SANREMO UN CONVEGNO PER RIFLETTERE SUL GIOCO PUBLICO LEGALE        data news Ieri ELEZIONI SANREMO, TOMMASINI SI PREPARA PER I CENTO GIORNI DAL VOTO       

FORTE ONDATA DI MALTEMPO SULLA COSTA LIGURE DI PONENTE

data news
SAT 2 Feb | Servizi - Cronaca - Imperia

La pioggia caduta in abbondanza in particolare in queste ultime ore ha causato diversi disagi in Liguria. In A12 si è verificato un tamponamento a catena tra Rapallo e Chiavari, che ha coinvolto un tir e sette macchine. A causare il tamponamento sarebbe stata una forte grandinata che si è abbattuta nel Levante stamani. Sono poi una ventina, da ieri sera, le chiamate sopraggiunte ai vigili del fuoco dei tre distaccamenti della provincia di Imperia, per i danni causati dalla forte ondata di maltempo che si è abbattuta sulla costa ligure di ponente. Ad averne risentito di più, questa volta, è stata la zona di Sanremo. In località Madonna della Guardia, all’inizio di via Duca d’Aosta, è sceso un muro che ha comportato la chiusura della strada. Un altro smottamento ha interessato la strada che da Bussana porta a Beusi, provocandone la chiusura. A Bordighera, si è allagato un deposito del Comune, nei pressi di via Aldo Moro. In corso Marconi a Sanremo, in località Villa Helios, un albero è crollato sui filo di contatto della linea filoviaria strappandoli. Altre chiamate, per soccorsi di minore gravità, vengono smaltite in queste ore. È invece peggiorata la situazione lungo la Statale 28 a Imperia all’altezza del cantiere all’uscita della galleria. La strada poderale soprastante che porta alla fattoria “Bianca dei Bianchi” già interdetta al traffico veicolare e pedonale da una ordinanza dei vigili del fuoco sotto i colpi dei temporali ha ceduto ulteriormente.

pulsante torna su