Ultime notizie:

  data news Oggi M5S SCARICA SALVINI "NON PIU' AFFIDABILE E CREDIBILE"        data news Oggi CASELLATI "DA ISTITUZIONI E POLITICA SOSTEGNO ALLA FAMIGLIA"        data news Oggi GRILLO RIUNISCE VERTICI M5S NELLA SUA VILLA IN TOSCANA        data news Oggi SALVINI "VIA MAESTRA ELEZIONI O SI CI RISIEDE AL TAVOLO E SI LAVORA"        data news Oggi OPEN ARMS, SPAGNA OFFRE PORTO SICURO MA ONG RIFIUTA       

IL MONDO DELL’ARTE IN LUTTO PER LA SCOMPARSA DI BERNARDO ASPLANATO

data news
TUE 12 Feb | Servizi - Cronaca - Imperia

Lutto nel mondo dell’arte imperiese e non solo per la scomparsa di Bernardo Asplanato, 96 anni, decano dei pittori imperiesi. Asplanato si è spento nella sua abitazione la scorsa notte a seguito di un arresto cardiaco. Asplanato, che lascia la moglie Anna Maria Larcher, insegnante, era nato a Porto Maurizio il 31 marzo del 1922. Frequentò il Liceo Artistico di Torino e successivamente il corso di composizione pittorica tenuto dal grande Felice Casorati all’Accademia Albertina. Asplanato in seguito insegnò Disegno e Storia dell’arte nelle scuole secondarie imperiesi e fu titolare della cattedra di Pittura all’Accademia di Belle Arti di Sanremo. Pittore figurativo che mai si lasciò sedurre dalle novità dei tempi moderne, vede sue acqueforti conservate alla galleria Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano e grandi quadri sacri in alcune chiese di Genova. Tante le mostre ospitate in diverse parti d’Italia e nella sua Imperia, dove il Comune, in occasione del 90° compleanno gli dedicò una rassegna antologica. Il funerale di Bernardo Asplanato sarà celebrato giovedì alle 9,40 nella chiesa della Sacra Famiglia a Imperia e in seguito, per volere dell’artista, la salma sarà trasferita ad Alassio nella tomba della famiglia Larcher.

pulsante torna su