Ultime notizie:

  data news Oggi CORONAVIRUS, I MEDICI LIGURI METTONO IN GUARDIA DALLE NOTIZIE FASULLE SU INTERNET        data news Oggi "Pray and play", al via la Clericus Cup edizione 2020        data news Oggi TG NEWS EDIZIONE GIORNALIERA ITALPRESS GIOVEDI' 27 FEBBRAIO        data news Oggi Coronavirus, Borrelli "528 persone positive, 37 guariti in Lombardia"        data news Oggi INIZIATO IL TRASFERIMENTO DEGLI ANZIANI IN QUARANTENA, OSPITI DEI DUE HOTEL DI ALASSIO       

IMPERIA, BANDA DI LADRI MARSIGLIESI SGOMINATA DALLA POLIZIA CON OPERAZIONE INTERNAZIONALE

data news
TUE 21 Jan | Servizi - Cronaca - Imperia

Un’operazione di polizia internazionale, al pari di quelle adottate per contrastare il terrorismo, ha consentito alla Squadra Mobile e alla Procura di Imperia di sgominare una banda di magrebini marsigliesi che attraversavano il confine per rubare carte agli sportelli bancomat, carpire i codici degli utenti e quindi sottrarre il denaro, per poi far perdere le loro tracce oltre confine. L’attività investigativa ha visto la stretta collaborazione fra le autorità italiane e quelle francesi e in particolare la polizia e la Procura di Marsiglia, che hanno creato una squadra investigativa comune.

L’Operazione “Bengodi”, così come l’hanno chiamata gli investigatori italiani e francesi, dopo circa un anno di lavoro, ha portato all’arresto in Francia dei sei responsabili, che ora finiranno sotto processo a Marsiglia. Sono state accertate 35 vittime di diverse nazionalità, cui in totale sono stati sottratti diverse decine di migliaia di euro e sono stati sequestrati oltre 40 mila euro in contanti, un’autovettura “clonata” e munita di una carta di circolazione rubata in Sicilia nel 2014, nonché altre autovetture di lusso.

Questa operazione internazionale lancia un duplice avviso: ai malviventi deve essere chiaro che il confine non rappresenta più un salvacondotto e i cittadini invece devono imparare a non fidarsi di chi si presenta loro davanti a un bancomat, proponendosi di aiutarli a sbloccare la tessera.

pulsante torna su