Ultime notizie:

  data news Oggi ESPLODE UNA PALAZZINA ALL'ISOLA D'ELBA, UN MORTO E UN DISPERSO        data news Ieri VERTICE SUL MERCATO A NANCHINO IN CASA INTER, IN RITIRO ARRIVA GODIN        data news Ieri FIORETTO DONNE VINCE L'ARGENTO AI MONDIALI, ITALIA A SETTE MEDAGLIE        data news Ieri SALVINI ATTACCA TONINELLI "BLOCCA INFRASTRUTTURE E LICENZIA PRO-TAV"        data news Ieri MATURITÀ, IL 62% DEI CANDIDATI HA PRESO UN VOTO SUPERIORE A 70       

OCCUPAZIONE, LA LIGURIA È LA REGIONE CHE SENTE DI PIU’ LA CRISI

data news
THU 28 Feb | Servizi - Cronaca - Liguria

È la Liguria la regione italiana a patire maggiormente i problemi connessi alla crisi occupazionale. Lo dicono i dati evidenziati dal Sole 24 Ore, il principale quotidiano economico nazionale, legato a Confindustria, basati su indagini Eurostat per il biennio 2016-2017. In Europa, secondo questi numeri, ci sono 26 regioni in cui si registra un calo dell’occupazione e sette di queste sono in Italia. Si tratta di Basilicata, Liguria, Sardegna, Molise, Marche, Umbria e Valle d’Aosta. La situazione peggiore, sotto il profilo percentuale, è quella registrata in Basilicata con un – 2,7 per cento, pari a 6 mila posti di lavoro in meno, ma è purtroppo la Liguria a detenere il triste primato del maggior numero di persone che hanno perso il lavoro: 13mila, con un -1,9%. Seguono la Sardegna e le Marche, con lo 0,6 per cento di posti di lavoro in meno, pari a 4 mila disoccupati in ognuna delle due regioni.

pulsante torna su