Ultime notizie:

  data news Ieri Eurogruppo trova l'accordo sul documento economico        data news Ieri Per Cgil, Cisl e Uil per riapertura priorita' siano sicurezza e salute        data news Ieri Coronavirus, premier britannico Johnson uscito dalla terapia intensiva        data news Ieri Coronavirus, da Kinder nasce la playlist per le famiglie #InsiemeACasa        data news Ieri Coronavirus, in Italia 96.877 positivi, 18.279 morti e 28.470 guariti       

TURISMO, IL CORONAVIRUS SPAVENTA I GRUPPI ORGANIZZATI, MA NON SINGOLI TURISTI E FAMIGLIE

data news
TUE 25 Feb | Servizi - Cronaca - Liguria

Il Coronavirus e i provvedimenti restrittivi messi in atto per fronteggiare l’emergenza stanno avendo negative ripercussioni anche sul turismo. In Liguria e nell’imperiese in particolare più che altro sono i gruppi organizzati a disdire le prenotazioni, mentre singoli turisti e famiglie per fortuna non sembrano preoccuparsi molto e continuano a scegliere il Ponente ligure per le loro ferie invernali. Lo ha evidenziato Americo Pilati, presidente regionale e del Golfo Dianese di Federalberghi. Pilati ha evidenziato come in particolare tengano le presenze di stranieri e soprattutto tedeschi, molti dei quali sono giunti in questi giorni nell’imperiese anche per seguire la Festa dei Limoni di Mentone e il Carnevale di Nizza. Per Pilati al momento c’è una moderata preoccupazione e soprattutto la speranza che il problema non venga ingigantito da informazioni gonfiate che potrebbero generare un panico ingiustificato e avere quindi ulteriori contraccolpi negativi sull’economia. Altra preoccupazione riguarda le possibili ripercussioni sulle prenotazioni per la primavera e la prossima stagione estiva.

pulsante torna su