Ultime notizie:

  data news Ieri Ronaldo "Niente panico, sara' una stagione grandiosa per la Juve"        data news Ieri Coronavirus, Gualtieri "Stop tributi zona rossa fino a 30 aprile"        data news Ieri L'europarlamentare contro la quarantena "Ci trattano da appestati"        data news Ieri Coronavirus, turismo organizzato chiede misure straordinarie e urgenti        data news Ieri Coronavirus, Gallera "Lombardia proporra' proroga misure di 7 giorni"       

ENNESIMA AGGRESSIONE AI POLIZIOTTI NEL CARCERE DI SANREMO, LA DENUNCIA DEL SAPPE

data news
WED 22 Jan | Servizi - Cronaca - Sanremo

Il Sappe, il Sindacato autonomo della polizia penitenziaria, attraverso il segretario regionale Michele Lorenzo, ha denunciato l’ennesimo episodio di aggressione subito da alcuni agenti all’interno del carcere di Sanremo. Un detenuto originario dell’Est Europa, al rientro dal cortile passeggi, visibilmente innervosito, ha iniziato a urlare accompagnandosi con gesta violente tanto da rompere anche un orologio a muro. In seguito, continuando nel suo comportamento violento, ha aggredito verbalmente il personale della Polizia penitenziaria rivolgendo loro frasi ingiuriose e sputandogli ripetutamente addosso. Lorenzo contestata in particolare il fatto che non sia stato adottato nessun provvedimento disciplinare nei confronti del detenuto, dando in questo modo un cattivo esempio per la restante popolazione detenuta, la quale potrebbe erroneamente percepire che nell’istituto regna l’impunibilità. Il segretario del Sappe chiede quindi che venga al più presto avviata un’indagine ispettiva nella struttura di Valle Armea, che la direzione del carcere apra, nei confronti del detenuto, un procedimento disciplinare e che venga informata del fatto la Procura della Repubblica di Imperia.

pulsante torna su