Ultime notizie:

  data news Oggi Esce il libro "La grande balla", di Napoletano. "Nord su spalle del Sud"        data news Oggi Nuoto, Magnini "Ho vinto, il Tas mi ha assolto da ogni accusa"        data news Oggi Salvini vede Mattarella "Con Conte l'Italia non riparte"        data news Oggi CORONAVIRUS, MONACO AIUTA L’ITALIA E IL SINDACO DI SANREMO CRITICA L’ESAGERATA PSICOSI        data news Oggi CORONAVIRUS, LE INDICAZIONI DI REGIONE LIGURIA E ALISA IN UN’INFOGRAFICA ANIMATA       

ENZO AGOSTINO TRASFERITO IERI SERA NEL CARCERE DI SANREMO

data news
TUE 22 Jan 2019 | Servizi - Cronaca - Taggia

Enzo Agostino, l’uomo di 62 anni, che ieri mattina ha ucciso a colpi di accetta la sorella Palma di 71 anni, non ha risposto alle domande dei carabinieri e non è stato in grado di fornire spiegazioni su quanto accaduto nell’abitazione di via Borghi a Taggia dove vittima e carnefice vivevano insieme da sei anni. L’Agostino nella tarda serata di ieri è stato trasferito dalla caserma dei carabinieri di Sanremo al carcere di valle Armea, dove resterà a disposizione della magistratura. Stando alle testimonianze che i carabinieri hanno raccolto fra i vicini di casa dei due, fratello e sorella negli ultimi tempi litigavano spesso, ma nulla poteva far presagire un simile drammatico epilogo. Enzo e Palma sono due di cinque fratelli, di origini calabresi. A fare la macabra scoperta ieri mattina è stato un altro fratello, recatosi nell’abitazione di via Borghi in quanto nessuno rispondeva al telefono. Palma Agostino è stata trovata riversa a terra in camera da letto in un lago di sangue.

pulsante torna su