Ultime notizie:

  data news Oggi PUNTO DI INCONTRO : LUCIANGELA AIMO LA FIERA DEL LIBRO        data news Oggi IMPERIA LA POLIZIA DI STATO ARRESTA UN VENTENNE ITALIANO GIÀ PLURIPREGIUDICATO        data news Oggi ASL 2 SAVONESE CERTIFICATI MEDICI GRATUITI A VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE PAOLO ARDENTI (LEGA) PROSSIMO OBIETTIVO CHECK UP GRATUITO        data news Oggi RIVIERACQUA, PARTE L’OFFENSIVA SUI COMUNI: INGIUNZIONI DI PAGAMENTO PER OLTRE 2 MILIONI        data news Oggi A ROMA L'ASSEMBLEA NAZIONALE DI ACCADEMIA KRONOS       

PER I LIGURI PRANZI SOSTANZIOSI E CENE LEGGERE: LO DICE L’ISTAT

data news
TUE 26 Feb | Servizi - Curiosità - Liguria

In Italia si tende a considerare più la cena che il pranzo, ma in Liguria invece la maggior parte delle persone a mezzogiorno non rinuncia a sedersi a tavola in casa. Lo dicono i dati dell’Istat, l’Istituto nazionale di statistica relativi alle abitudini alimentari degli italiani rilevate nel 2017. L’85,4% dei liguri inizia la giornata con una buona colazione, anche se il dato scende se si considera la fascia di età che va dai 15 ai 64 anni. Il pranzo viene consumato a casa dal 69,2% delle persone e solo basse percentuali, soprattutto di lavoratori, scelgono la mensa, il bar o il ristorante. Il 62,2% dei liguri considera il pranzo come il pasto principale e solo il 28,9%, al contrario opta per la cena quale pasto di riferimento. Insomma in Liguria si preferisce mangiare bene a mezzogiorno e andare a dormire con lo stomaco più leggero, dati dai quali deriva appunto che la maggior parte tende a consumare un pasto completo a mezzogiorno/l’una preferendo restare leggero la sera. Mentre al contrario, a livello generale, nella fascia tra i 35 e i 54 anni il 45% della popolazione ritiene invece la cena il pasto principale.

pulsante torna su