Ultime notizie:

  data news TUE 11 Aug Ferrarini, Intesa Sanpaolo guida la cordata per il rilancio        data news TUE 11 Aug Gasperini "Col Psg è dura ma c'è fiducia di poter fare bene"        data news TUE 11 Aug Coronavirus, nuovi casi in rialzo        data news TUE 11 Aug Roma, da Grillo via libera a Raggi per la ricandidatura "Daje!"        data news TUE 11 Aug Bonus Inps, Garante Privacy "Niente ostacoli a pubblicazione dei nomi"       

DA QUESTA SERA A DOMANI SCIOPERO NAZIONALE DEL TRASPORTO PUBBLICO, MA RT NON ADERISCE

data news
THU 24 Oct 2019 | Servizi - Informazione

Ancora disagi in vista per i viaggiatori e in particolare studenti e lavoratori che si devono spostare ogni giorno con l’impiego dei mezzi pubblici. Dalle 21 di questa sera infatti scatta uno sciopero nazionale del Trasporto pubblico che proseguirà fino alle 21 di domani, venerdì 25 ottobre. Lo sciopero riguarda tutti i settori di trasporto pubblico, bus, treni, metropolitane e aerei e gli orari delle percorrenze non potranno quindi essere garantiti. Alcuni collegamenti potrebbero subire ritardi e altri essere addirittura cancellati. Nell’imperiese allo sciopero nazionale non aderirà il personale della Riviera Trasporti e quindi i collegamenti bus da Ventimiglia ad Andora saranno garantiti. Lo sciopero è stato proclamato dai sindacati Cub e Sgb per «l’aumento dei salari, delle pensioni e salario medio garantito; per la riduzione delle aliquote fiscali su salari e pensioni; per il recupero dell’evasione fiscale e istituzione della patrimoniale; per la riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario; per il superamento del Jobs Act e dei contratti precari e ancora per un piano difesa dell’ambiente, per la pensione a 60 anni o con 35 anni di contributi».

pulsante torna su