Ultime notizie:

  data news Ieri CORINI FERMA MONTELLA, BRESCIA-FIORENTINA SENZA RETI        data news Ieri CONCLUSO A MONTECARLO TENNIS TROPHY FIT KINDER + SPORT 2019        data news Ieri WHIRLPOOL, IL 31 OTTOBRE SCIOPERO GENERALE A NAPOLI        data news Ieri SALVATORE ROSSI NOMINATO PRESIDENTE DI TIM        data news Ieri MANOVRA, CONTE INCONTRA I PARTITI DELLA MAGGIORANZA       

TRASPORTO PUBBLICO, IN CONSIGLIO PROVINCIALE IMPERIA E SANREMO CHIEDONO CHIAREZZA

data news
WED 9 Oct | Servizi - Politica

Il Consiglio provinciale di Imperia nella sua ultima seduta avrebbe dovuto approvare lo schema dell’accordo di programma per la determinazione dei livelli di quantità e degli standard di qualità dei servizi di Trasporto pubblico locale sino al 2027. L’esame del documento è stato però rinviato per approfondimenti, su richiesta del consigliere e sindaco di Imperia Claudio Scajola, dopo che il consigliere e sindaco di Sanremo Alberto Biancheri ha rilevato la necessità che la Provincia eserciti il suo ruolo di controllo anche sul comprensorio sanremese. Il Presidente della Provincia Domenico Abbo, prendendo atto delle richieste, ha sottolineato la necessità di nuovi incontri a breve termine per esaminare la pratica. Nello stesso Consiglio, sono state invece approvate all’unanimità le nomine dei rappresentanti della Commissioni e Sottocommissioni elettorali circondariali e la bozza della convenzione con il Comune di Borghetto d’Arroscia per la realizzazione del Progetto “Alcotra Pays Resilients” nell’area che comprende anche i Comuni di Aquila D’Arroscia, Ranzo, Vessalico e Cesio. Il progetto prevede interventi per oltre 200 mila euro per la difesa del suolo e la salvaguardia del territorio.

pulsante torna su