Ultime notizie:

  data news Oggi Conad, investimenti per 1,5 mld nel prossimo triennio per lo sviluppo        data news Oggi Nestle' e Peekaboo sostengono l'imprenditorialita' giovanile        data news Oggi Riconosciuta immunita' ai maro', Di Maio "Processo in Italia"        data news Oggi Dl semplificazioni, Confapi "Chiediamo misure immediate e coraggiose"        data news Oggi Anac, nella pubblica amministrazione corrotti anche per 50 euro       

IMPERIA, LE OPPOSIZIONI REPLICANO A LUCIA SCAJOLA: DA NOI NESSUN INSULTO

data news
FRI 18 Oct 2019 | Servizi - Politica - Imperia

I Gruppi consiliari imperiesi di opposizione di Forza Imperia, Vince Imperia, Progetto Imperia, Lega Salvini e Fratelli d’Italia non vogliono intervenire nel merito della vicenda giudiziaria che ha visto l’emissione di un decreto di condanna dalla Procura a carico di Lucia Scajola, figlia del sindaco e di Paolo Petrucci, membro del Cda della società comunale Seris, ma respingono la tesi della Scajola laddove fa riferimento a una «vendetta tardiva» legata alla campagna elettorale delle elezioni amministrative di Imperia. Lo scrivono in una nota gli stessi Gruppi politici, sottolineando come in campagna elettorale da parte loro non vi siano state azioni di insulto o di dileggio nei confronti della famiglia Scajola e tantomeno la creazione di un profilo Facebook fasullo da impiegare a questo fine. Per le opposizioni quella di Lucia Scajola è stata una reazione «grave, scomposta e fuori luogo». Gli esponenti dei partiti di opposizione evidenziano di aver portato avanti idee, proposte e anche critiche aspre, ma sempre con la massima trasparenza, mettendoci sempre la faccia.

pulsante torna su