Ultime notizie:

  data news Ieri I CAMPIONATI SCIISTICI DELLE TRUPPE ALPINE 2019 DAY TIME 1 PUNTATA        data news Ieri FAI GENOVA E AUTORITÀ DI SISTEMA PORTUALE DEL MAR LIGURE OCCIDENTAL        data news Ieri GENOVA, PONTE MORANDI: VENERDI' SMONTAGGIO DELLA SECONDA TRAVE        data news Ieri A SANREMO UN CONVEGNO PER RIFLETTERE SUL GIOCO PUBLICO LEGALE        data news Ieri ELEZIONI SANREMO, TOMMASINI SI PREPARA PER I CENTO GIORNI DAL VOTO       

GASLINI : INAUGURAZIONE DEL LABORATORIO DI GENETICA UMANA

data news
THU 24 Jan | Servizi - Salute - Genova

“La nuova incubatrice dono di Cicogna Sprint Onlus ha alcune prestazioni che possono migliorare l'assistenza al bambino: in particolare si può abbassare e quindi la mamma è facilitata nell'accudirlo stando seduta, può stimolarlo in modo migliore e realizzare la marsupioterapia in modo più semplice e comodo: avendo un contatto diretto con il neonato, soprattutto quando la mamma è reduce da intervento e non può stare in piedi a lungo. E' stata progettata per ridurre drasticamente i rumori propri delle funzioni dell'incubatrice, che costituiscono una possibile “minaccia” per le adeguate stimolazioni sensoriali, alle quali il bambino pretermine è a lungo ed eccessivamente esposto, nelle terapie intensive. La protezione dai rumori e dalla luce è fondamentale per il corretto sviluppo cerebrale del prematuro” spiega il dottor Carlo Bellini neonatologo dell’UOC Patologia Neonatale del Gaslini.
“Oggi riceviamo la seconda incubatrice regalata da Cicogna Sprint Onlus: voglio ringraziare questa associazione di mamme volenterose per la grande e costante attenzione nei confronti del Gaslini. Loro stesse hanno sperimentato che, oltre al personale altamente specializzato del nostro ospedale, è importante avere a disposizione attrezzature sempre più sofisticate per rendere quanto più possibile confortevole ed efficace la presa in cura dei nostri piccolissimi, per proteggere i neonati andando anche incontro alle esigenze delle mamme e questa presa in cura globale della mamma insieme al suo bambino fa parte del DNA del Gaslini” ha detto il Presidente del Gaslini Pietro Pongiglione.

pulsante torna su