Ultime notizie:

  data news Oggi GENOVA : LA CONCLUSIONE DEL SALONE NAUTICO        data news Oggi IL CONSIGLIO PROVINCIALE DI IMPERIA APPROVA DELIBERA PER SALVARE L’UNIVERSITA’        data news Oggi OLIO RAINERI AL SALONE DEL GUSTO PER PARLARE DI TAGGIASCA        data news Oggi LA TIPICITA’ PROTAGONISTA A SANREMO CON GUSTO, DAL 4 AL 7 OTTOBRE        data news Oggi SABATO A SAVONA SI INAUGURALA NUOVA SEDE DI ACCADEMIA KRONOS       

AGENZIA DIRE : LA RIABILITAZIONE ROBOTICA

data news
WED 11 Jul | Speciali - Salute - Fuori Liguria

Neuroriabilitazione e robotica indossabile, due conferenze a Pisa
L’autunno si conferma la stagione della ricerca a Pisa con l’arrivo di 500 esperti tra scienziati, accademici e rappresentanti del mondo dell’industria. Dal 16 al 20 ottobre la città toscana ospita due conferenze congiunte di rilevanza internazionale sulla neuroriabilitazione e sulla robotica indossabile. Al Palazzo dei Congressi la terza edizione dell“International Conference on Neurorehabilitation” e dell’“International Symposium on Wearable Robotics”, organizzati dall’istituto di Biorobotica della Scuola superiore Sant’Anna. Si parlerà dell’applicazione dei robot alla pediatria, dalla neuroriabilitazione computazionale alle interfacce uomo-macchina per l’ausilio di persone con disabilità motoria.
Nasce ‘Motion Recognition ReMo’ da start up italiana
Arriva ‘Motion Recognition ReMo’, il programma che prevede l’uso dell’intelligenza artificiale applicata alle attività di riabilitazione e fisioterapia. E’ nata dall’idea di alcuni ricercatori dell’Istituto Italiano di Tecnologia – Paolo Ariano, Nicolò Celadon e Silvia Appendino – che nel 2017 hanno fondato la start up italiana. Il sistema promette di migliorare il processo riabilitativo dei pazienti. Attraverso i sensori presenti sul dispositivo indossabile, vengono monitorati i muscoli, rilevando e trasmettendo i dati direttamente al medico e al fisioterapista. Inoltre, ‘ReMo’ ha arricchito il suo programma grazie al contributo di Celi, una chatbot riabilitativa che permette di dialogare con il paziente dandogli consigli e indicazioni come se il fisioterapista fosse presente.

pulsante torna su